Login

Hey Biolover!

Accedi con il tuo
account Kuibit

seppie

Polpette di seppie in rosso

Siamo nel bel mezzo della bella stagione: quindi nella cucina di Kuibit abbiamo provato per voi un piatto che profuma di mare, che fa venir voglia di vacanza e di pranzi gustosi e colorati.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di seppie fresche o decongelate (anche una seppia grande andrà bene)
1 uovo
1 spicchio d’aglio
600 ml di passata di pomodoro Girolomoni
peperoncino secco o fresco q.b. (facoltativo)
1 scalogno, capperi dissalati (1 cucchiaino)
100 g di pangrattato
100 g di formaggio grattugiato
prezzemolo fresco tritato, sale grosso e fino q.b.
Olio extravergine da olive taggiasche Biovio

seppie

Procedimento

Come primo passo iniziamo a lavorare le seppie: lavatele bene sotto l’acqua corrente, eliminate per il momento le teste e sfilate “l’osso” se presente. Tagliate finemente a coltello la parte rimanente: se non siete particolarmente abili potete mettere tutto nel mixer (tagliato a cubetti) e tritare per un minuto.

seppie

Aggiungete l’uovo intero, due cucchiai di prezzemolo fresco, capperi tagliati a coltello, poco aglio tagliato finemente, il formaggio, parte del pangrattato, sale e pepe. Tritate di nuovo poi trasferite tutto in una zuppiera dove dovrete amalgamare gli ingredienti. Valutate se nel composto serve ancora un pò di pangrattato. Dovrà comunque risultare abbastanza compatto (ved foto del procedimento). Con le mani leggermente umide formate tante polpettine fino ad esaurire l’impasto.

seppie

Preparate un tegame con olio evo (pochi cucchiai) e passate le polpettine alla cottura per pochi minuti, senza friggerle ma fino a colorarle un pò. Scolatele dall’olio e tenetele da parte.

Tagliate a velo lo scalogno e fatelo appassire in grande tegame antiaderente con 3 cucchiai di olio. Una volta appassito unite tutta la passata di pomodoro. Aggiungete un pizzico di sale, un pò di peperoncino, e il prezzemolo tritato finemente e qualche cappero se volete. Cuocete per almeno 15′. Adesso unite le teste delle seppie ridotte a striscioline. Cuocete altri 10′.

seppie

A questo punto unite le vostre polpette, insaporite per 5′ mescolando di frequente e prima di servire ben calde, una “pioggia” di prezzemolo fresco! Servite questa ottima pietanza anche ai vostri bambini: la adoreranno e mangeranno pesce! E se volete fare piatto unico, buttate 350 g di spaghetti o trenette e conditele con polpette e sughetto di seppie!

La passata e l’olio buono li trovi sul nostro shop!
Per il resto… scegliete sempre ingredienti da agricoltura biologica!