Login

Hey Biolover!

Accedi con il tuo
account Kuibit

caffè

Mini plumcake al caffè

Oggi dalla cucina si è diffuso un profumo inebriante: soffici e profumati plumcake che imprigionano tutta l’essenza della prima colazione, con le note intense e speziate di un buon caffè bio. Facili da realizzare, questi plumcake al caffè si preparano in soli 10′ e si cuociono in forno per pochi minuti.

Ingredienti:

200 g di farina 00
180 g di zucchero di canna
125 g di burro morbido
2 uova a temperatura ambiente
1 tazza di caffè Mogi o Pascucci di Gino Girolomoni
1 cucchiaino e 1/2 di lievito in polvere per dolci
(oppure una bustina di cremor tartaro + una punta di bicarbonato)
zucchero a velo (facoltativo)

caffè

Procedimento

Preriscaldate il forno a 170° in modalità ventilata. Predisponete tutti gli ingredienti che vi serviranno. Preparate una caffettiera di buon caffè.

caffè

In una ciotola mettete insieme il burro con lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e piuttosto spumoso. Ci vorranno un paio di minuti circa. Incorporate le uova, uno alla volta, fino al completo assorbimento. Unite anche il caffè e continuate a sbattere fino a quando gli ingredienti saranno completamente amalgamati.

Passate al setaccio lievito e farina così non si formeranno grumi. Versateli nell’impasto e mescolate con fruste o una spatola fino ad ottenere un composto ben omogeneo. A questo punto preparate gli stampi da plumcake, meglio se in silicone come nella foto, così non dovrete ne ungerli ne infarinarli ulteriormente. Riempiteli fino a poco più della metà.

caffè

Disponeteli all’interno di una teglia grande o su una placca da forno. La quantità di plumcake dipende ovviamente dalle dimensioni stesse degli stampi. Diciamo che, se gli stampi sono lunghi circa 6 cm, dovrebbero uscirne circa 20. Detto ciò, infornate e cuoceteli per 15/20′, con prova stuzzicadenti obbligatoria. Sfornateli, lasciateli raffreddare e, se lo desiderate, cospargeteli di zucchero a velo.

caffè

Il caffè lo trovi sul nostro shop! In alternativa, potete rivestire i plumcake con una glassa al cioccolato fondente, trasformandoli in un goloso dessert da fine pasto.

Vi consigliamo di servire questi dolci da colazione ovviamente con un buon caffè, ma anche con latte vegetale macchiato. Per il resto… scegliete sempre ingredienti da agricoltura biologica!